Rischio Clinico
Versione accessibile
Gruppo di lavoro per la prevenzione del tromboembolismo venoso
(Dott. R. Santi - Dott. P. Davio - Dott.ssa F. Stornino)


L'obiettivo di realizzare una scheda di valutazione del rischio per una corretta prescrizione della profilassi antitrombotica per la prevenzione del tromboembolismo venoso nei pazienti degenti giunge dalle indicazioni della letteratura medica che evidenzia la comparsa della maggior parte degli eventi trombotici (trombosi venosa profonda o embolia polmonare) nei pazienti degenti ospedalizzati o che sono stati di recente dimessi da strutture di degenza.

Le Linee guida internazionali raccomandano che tutti i pazienti ammessi nelle unità di degenza, mediche o chirurgiche, siano valutati per il loro rischio tromboembolico, utilizzando la scheda di valutazione del rischio che deve essere parte integrante della cartella clinica del paziente (grado di raccomandazione 1C).

L'Unità di Gestione del Rischio Clinico aziendale ha sollecitato la realizzazione di un supporto informatico per agevolare l’applicazione delle linee guida per la profilassi del tromboembolismo venoso a livello di tutti i reparti di degenza dell'Ospedale.

É stato realizzato un software "freeware", utilizzabile all'interno della rete intranet, che guida il medico alla scelta della profilassi del tromboembolismo venoso. Il programma raccoglie i seguenti dati: anagrafici, sesso, reparto di degenza, tipo di profilassi (medica o chirurgica), peso e creatininemia e quindi calcola il filtrato glomerulare ed uno “score di rischio” sulla base della presenza o meno di 12 fattori di rischio ed infine propone alternative terapeutiche a scelta del medico sulla base delle Linee guida internazionali rapportate a quel tipo di paziente.

Il software "guida e database" viene messo a disposizione di tutti i reparti dell'ospedale inoltre viene concesso in uso anche ad altri istituti che si vorranno unire alla nostra lotta al tromboembolismo venoso nei pazienti ricoverati mediante una incisiva prevenzione e che con noi vorranno studiarne l'efficacia.

Per informazioni riguardanti il funzionamento, le condizioni d’uso e la richiesta del software, prendere visione degli allegati.

Contatti
Coordinatore Unità di Gestione del Rischio Clinico (UGR) Dr. M. Desperati mdesperati@ospedale.al.it
FAX 0131206836
Medicina Interna Dr. P. Davio pdavio@ospedale.al.it
0131206286
Emaatologia Dr. R. Santi rsanti@ospedale.al.it
0131207911
Condizioni di Utilizzo

Descrizione Software

Richiesta Software

©2009 Azienda Ospedaliera Nazionale ss.Antonio e Biagio e c.Arrigo - Alessandria - P.IVA 01640560064 - Data ultimo aggiornamento: 23/11/2015
Note Legali | Privacy | credits | webmaster@ospedale.al.it
Responsabile del procedimento di pubblicazione: Dott. Ing. Roberta Bellini – rbellini@ospedale.al.it